Integratori per cani: quando servono e come sceglierli

Integratori per caniIn alcuni precedenti interventi riguardanti l’alimentazione e la salute dei nostri cani abbiamo sottolineato che, anche se in teoria il pasto più sano per il nostro amico a quattro zampe sarebbe quello preparato da noi in casa con una scelta attenta degli ingredienti, in realtà è preferibile scegliere una buona marca di crocchette, in quanto si tratta di alimenti bilanciati con precisione e arricchiti di vari integratori per cani che forniscono elementi altrimenti difficili da assumere.

Ma anche in caso di una alimentazione ben bilanciata ci possono essere dei momenti in cui diventa consigliabile somministrare integratori per cani al nostro pelosone preferito: cuccioli che hanno bisogno di apporti per la crescita, cani da caccia o da lavoro sottoposti a forti stress, esigenze particolari dovute a gravidanza o allattamento, cani inappetenti e altro ancora, i motivi che portano all’impiego di integratori per cani sono diversi fra loro e serve prima di tutto una visita medica per concordare con il proprio veterinario un eventuale piano d’azione.

Uno dei casi in cui è molto utile questo tipo d’apporto è quando si ha a che fare con cani anziani: l’avanzare degli anni espone ovviamente l’animale a qualche acciacco in più e una corretta somministrazione di questi parafarmaci naturali, anche per un lungo periodo, è in grado di migliorare il modo in cui il cane riesce a reagire a problemi quali disturbi a bocca, denti e gengive; artrite e altre patologie delle ossa; perdita del pelo; difficoltà a digerire e disturbi all’intestino; carenze nel sistema immunitario e altro ancora.

Esiste ovviamente una vasta offerta di integratori per cani e i migliori negozi per animali, così come i principali shop online, propongono alcune ottime marche e non mancano di riportare dettagliate informazioni su ogni articolo proposto.

Gli elementi importanti nel guidare le nostre scelte sono due: dobbiamo avere presenti le esigenze del nostro cane e bisogna consultare con attenzione l’etichetta, assicurandoci che riporti con esattezza tutti i componenti e le quantità degli stessi, attenendosi sempre alle dosi raccomandate, senza mai superarle.

Esistono integratori per cani sempre più specifici, dai normali complessi multivitaminici agli apportatori di calcio che aiutano sia nella fase di crescita che durante l’età anziana, dagli antiossidanti fino agli integratori naturali a base di varie erbe e stenderne un elenco completo sarebbe operazione noiosa per il lettore e poco produttiva.

Meglio quindi lasciarvi un link a una vasta selezione di questi prodotti, così da permettervi la scelta più precisa pensata in base alle esigenze specifiche del vostro migliore amico.

Prodotto suggerito